Certificato degli operatori intracomunitari

I negozi di Perline su internet e quelli nelle nostre città, opinioni e costi...

Moderatore: piumadi1angelo

  • Advertisement

Certificato degli operatori intracomunitari

Messaggioda Shula » 15 set 2011, 14:29

Ciao,

come molte di voi sono iscritta al sito Perles & Co, utilizzo la partita iva del negozio di mio marito (il quale però non ha nulla a che fare con le perline).
Adesso mi arriva una mail dal sito che mi chiede il certificato in oggetto (certificato degli operatori intracomunitari), non ho la più pallida idea di cosa sia, qualcuna che utilizza la sua partita iva su Perles mi può aiutare?

Grazie mille, sperando di non essere nei guai!
Avatar utente
Shula
Perlina scrittrice
Perlina scrittrice
 
Messaggi: 3067
Iscritto il: 31 lug 2009, 21:34
Località: Verona

Re: Certificato degli operatori intracomunitari

Messaggioda giogio65 » 15 set 2011, 14:52

Le ditte che hanno rapporti con il resto dei paesi della Comunità Europea da diversi anni sono obbligate a presentare una dichiarazione "Intrastat" nella quale indicare l'importo dell'acquisto/vendita e l'identificativo della ditta con cui è avvenuto lo scambio.
Inoltre, da pochi mesi, tutte le ditte che hanno scambi con gli altri paesi della comunità hanno l'obbligo di accertarsi che la controparte sia iscritta nell'elenco degli operatori intracomunitari.
Per questo motivo, ti consiglio di rivolgere questa domanda al commercialista di tuo marito, spiegando l'accaduto per evitare problemi in caso di controlli incrociati e che sicuramente ti consiglierà nel modo migliore.
Ho cercato di riassumere il concetto che è molto più ampio.
Spero comunque di essere stata chiara.
Ciao ;)
Immagine
Avatar utente
giogio65
Anima di Capricci di Perline
Anima di Capricci di Perline
 
Messaggi: 3802
Iscritto il: 17 mar 2008, 11:57
Località: Monopoli (Ba)

Re: Certificato degli operatori intracomunitari

Messaggioda Shula » 15 set 2011, 15:05

Chiarissima, grazie :)
Quando ho iniziato ad usare la partita iva di mio marito ho chiesto info alla commercialista, la quale non ha sollevato problemo.
Data la situazione la ricontatto per vedere come procedere.

Grazie ancora per l'aiuto.
Avatar utente
Shula
Perlina scrittrice
Perlina scrittrice
 
Messaggi: 3067
Iscritto il: 31 lug 2009, 21:34
Località: Verona

Re: Certificato degli operatori intracomunitari

Messaggioda titti.sun » 15 set 2011, 15:39

giogio ti ha dato una risposta molto esauriente. Anch'io ti consiglio di parlare con la commercialista. Al tuo posto eviterei di usare la partita iva di tuo marito, visto che il negozio non ha nulla a che fare con le perline: per te non ci sono problemi, ma il trattamento delle fatture intestate a tuo marito potrebbero causargli dei problemi se fossero inserite nella contabilità del negozio. Gli elenchi intrastat presentati dagli operatori intracomunitari finiscono in una banca dati a disposizione degli organismi che effettuano i controlli fiscali. Da quella banca dati, in caso di controlli, apparirebbe che tuo marito ha effettuato acquisti da operatori esteri, acquisti che non avrebbero nulla a che fare con la sua attività. Insomma, forse corri un rischio che potresti evitare.
Avatar utente
titti.sun
Anima di Capricci di Perline
Anima di Capricci di Perline
 
Messaggi: 3488
Iscritto il: 13 ago 2009, 11:05
Località: avellino

Re: Certificato degli operatori intracomunitari

Messaggioda giogio65 » 15 set 2011, 16:24

titti.sun ha scritto:giogio ti ha dato una risposta molto esauriente. Anch'io ti consiglio di parlare con la commercialista. Al tuo posto eviterei di usare la partita iva di tuo marito, visto che il negozio non ha nulla a che fare con le perline: per te non ci sono problemi, ma il trattamento delle fatture intestate a tuo marito potrebbero causargli dei problemi se fossero inserite nella contabilità del negozio. Gli elenchi intrastat presentati dagli operatori intracomunitari finiscono in una banca dati a disposizione degli organismi che effettuano i controlli fiscali. Da quella banca dati, in caso di controlli, apparirebbe che tuo marito ha effettuato acquisti da operatori esteri, acquisti che non avrebbero nulla a che fare con la sua attività. Insomma, forse corri un rischio che potresti evitare.


Quoto al 100%.
Non volevo allarmarti nella precedente risposta, anche io penso che potrebbero sorgere problemi continuando ad utilizzare la partita Iva, e quindi ti consiglio di acquistare come privato da Perles&co.
Ovviamente, senti prima anche il parere della commercialista.
Immagine
Avatar utente
giogio65
Anima di Capricci di Perline
Anima di Capricci di Perline
 
Messaggi: 3802
Iscritto il: 17 mar 2008, 11:57
Località: Monopoli (Ba)

Re: Certificato degli operatori intracomunitari

Messaggioda Shula » 15 set 2011, 16:39

Si, penso anch'io che farò così.
Ho scritto a perles e mi hanno risposto che per i prossimi acquisti non la posso usare e che contatteranno il loro commercialista per vedere cosa fare riguardo le fatture precedenti...
Grazie ancora per il vostro aiuto!
Avatar utente
Shula
Perlina scrittrice
Perlina scrittrice
 
Messaggi: 3067
Iscritto il: 31 lug 2009, 21:34
Località: Verona


Torna a Negozi...

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

  • Advertisement
cron